GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
TOF Fiere di Parma
OUTDOORTEST
Wild Country Parthian
Wild Country Parthian
Suola Michelin Formula Wild
Suola Michelin Formula Wild
Suola Michelin Formula Wild
Suola Michelin Formula Wild

Wild Country Parthian, scarpette da arrampicata

Precisa, confortevole ed elegante per uno stile impeccabile anche in falesia

Sintesi

Wild Country Parthian, scarpetta da arrampicata innovativa e fuori dagli schemi. Dispone di suole Michelin Formula Wild, uniche e progettate esclusivamente per Wild Country, che sono stampate e non tagliate per creare maggiori punti di contatto tra piede e scarpette, creando stabilità e attrito.

Letizia

Testato da:

Letizia Ortalli

il 01/07/2018

78/100

Risultati

Calzata
Comfort
Durezza suola
Grip
Precisione
Sensibilità
Voto totale 78
Dati test
Data inizio : 01/07/2018 Data fine : 09/09/2018
Campo test : Falesie di roccia calcarea
Meteo : Variabile Temperatura aria : 15°-20° Luogo : Isolaccia, La Galb

Scopri di più sulle nostre recensioni

Scheda tecnica

Taglie
Dal 36 al 46
Suola
Formula Wild by Michelin Technical Soles
Tomaia
Composite construction a sandwich

Le nostre valutazioni

Parthian è la nuova scarpa di Wild Country per l’arrampicata, un progetto sviluppato assieme a Michelin che ha originato un modello unico e rivoluzionario.

La scarpa ha una linea molto pulita ed elegante, rimaniamo da subito colpiti per la suola, un pezzo unico stampato e non tagliato, che parte dal tallone per arrivare fin sotto le dita. La chiusura è a lacci e garantisce piena personalizzazione della calzata.

Le caratteristiche principali di questo modello sono 3: la tomaia, composta da uno strato in poliuretano laminato all’interno di due strati di microfilm. La suola stampata, per offrire massima stabilità e miglior attrito. La mescola unica “Formula Wild” frutto del know how di Michelin.

Le abbiamo prese mezzo numero in meno rispetto al solito numero che portiamo per le scarpe da ginnastica, forse un pò troppo piccole, infatti le prime volte fatico ad inserire il piede, una volta capito il gesto riesco a velocizzare l’inserimento. Per questa operazione abbiamo a disposizione due asole, prolungamenti della tomaia, posizionati posteriormente, molto utili per riuscire a calzare al meglio la scarpa o per appenderle all’imbrago in caso di discesa in via.

La tomaia ha una consistenza semi morbida, nel senso che sembra rigida, ma in realtà prende bene la forma del piede. La suola invece ha una consistenza più rigida e va a bilanciare la struttura della stessa.

La scarpetta ha la parte superiore del tallone leggermente accentuata verso l’avanti e la mia difficoltà principale nell’inserirle è passare il punto di ingresso, una volta che il tallone riesce a passare, il piede trova il suo spazio all’interno, riempiendo tutto ciò che è a disposizione.

Il primo impatto è quello di avere ai piedi una scarpa medio/morbida, la punta ha una forma affusolata e la pianta del piede piuttosto piatta.

Quando scalo ho buone sensazioni, la scarpa è precisa e sugli appoggi più netti sia frontali, ma sopratutto laterali, aderisce lasciandomi una bella sensazione di fiducia. La trovo perfetta sui tiri più strapiombanti, il tallone, seppure io non riesca a riempirlo completamente, ha una bella forma ed aderenza per aiutarmi nelle tallonate. Nei tiri in fessura la forma piatta mi facilita e la struttura semi rigida della suola mi da un buon supporto. La trovo un pò meno adatta ai tiri di aderenza su calcare.

Data la sua comodità mi sentirei di consigliarla anche per vie lunghe, sempre che vi ricordiate di prenderle almeno mezzo numero in più.

In generale un modello innovativo e molto azzeccato, polivalente e non troppo specializzato su uno stile unico di scalate e decisamente elegante, in falesia vi ricorderanno per lo stile!

 

 

 

LEGGI TUTTO
Wild Country Parthian Wild Country Parthian Wild Country Parthian Wild Country Parthian

Destinazione e consigli d'uso

Parthian di Wild Country è una scarpetta da arrampicata decisamente innovativa, che necessita di prendere un pò di dimestichezza per essere compresa appieno.

Il modello è confortevole e la tomaia è medio/morbida, ma deforma difficilmente mantenendo la struttura a lungo, stessa cosa vale per la suola, essendo stampata, la risuolatura avviene su tutta la lunghezza della scarpa mantenendo le sue caratteristiche.

Perfetta per la scalata in falesia e le vie lunghe, in fessura e su tiri strapiombanti, il tallone protettivo e ben costruito permetti ottimi tallonaggi e la rende piacevole anche nel boulder.

Mi sento di consigliarla a chi si avvicina al mondo dell’arrampicata e a chi già ad un livello intermedio cerca una scarpa confortevole da utilizzare principalmente in via, ma anche in sessioni di falesia.

I climber esperti potrebbero trovare questa scarpetta non all’altezza del loro livello, quando si parla di vera aderenza bisogna davvero prenderci la mano perché la sensazione principale è quella di slittamento, in realtà una volta stabilizzata la tenuta è buona, ma non essendo istantanea tende ad affaticare l’arrampicatore che inizierà a strizzare più del dovuto.

La vestibilità è piuttosto piccola e consiglio di prendere lo stesso o mezzo numero in più che si utilizza per le scarpe da ginnastica, essendo la tomaia in materiale sintetico tende a non cedere nell’utilizzo.

 

 

LEGGI TUTTO
Ingrediente Michelin Technical Soles
Marca Wild Country
Modello: Parthian
Attività: Arrampicata
Utilizzatore:

Intermedio

 

Principiante

 

In evoluzione

 
Anno: 2018
Prezzo: 165 €
Tecnologie
Michelin Technical Soles, per gli sport outdoor

Dice l'azienda

Wildcountry Parthian è un modello ispirato gritstone britannico del Peak District, caratterizzato da un design assolutamente nuovo della tomaia, realizzata con una costruzione a sandwich sotto brevetto, che si unisce all’innovativa ed esclusiva suola MICHELIN.

Sono scarpe capaci di adattarsi come una seconda pelle ed offrono al climber precisione e aderenza, con Parthian, Wild Country ha ridefinito il principio di elasticità delle calzature da arrampicata e di conseguenza delle prestazioni della suola.

Le scarpette hanno una tomaia unica realizzata con uno strato elastico di poliuretano laminato all’interno di due strati di microfibra, in una composite construction brevettata. Poiché questa costruzione “a sandwich” utilizza poliuretano che notoriamente ha una viscoelasticità inferiore alla gomma convenzionale, le scarpette mantengono la loro forma e la performance per più tempo, senza mutare la struttura originaria. Inoltre, le scarpette Wild Country sono prive di cuciture o gomma aggiuntiva, con il risultato di aver ridotto i punti di pressione sul piede.

La suolaè realizzata in esclusiva per Wild Country in partnership con Michelin secondo una tecnologia assolutamente innovativa. Per la prima volta, infatti, la suola di un paio di scarpette da arrampicata viene stampata: a differenza della tradizionale metodologia che prevede il taglio della suola da una lastra di gomma, si è pensato di stamparla e modellarla sul fondo della scarpetta. In questo modo è possibile definire lo spessore esatto della gomma nelle diverse aree del piede, per offrire la massima sensibilità e il migliore attrito. Inoltre lo stampaggio della suola permette di azzerare gli scarti, rendendo il processo molto più ecofriendly rispetto a quello usato finora.

La seconda particolarità della scarpetta Wild Country risiede nella sua composizione: la suola, infatti, presenta la nuova mescola Formula Wild che si ispira alla tecnologia utilizzata da Michelin negli pneumatici da MotoGP, le “gomme slick” per intenderci, e garantisce aderenza, precisione e resistenza nel tempo. In particolare, il compound Formula Wild è in grado di offrire un grip ottimale in un’ampia gamma di temperature: le variazioni della colonnina di mercurio incidono notevolmente sulla risposta della scarpetta in parete, e i numerosi test sul campo hanno confermato che la performance delle scarpette Wild Country è costante in un vasto range di temperature, questo perché la suola non si indurisce con il freddo né si ammorbidisce con il caldo.

Ispirate alla leggendaria via di hard grit Parthian Shot (gradazione su scala inglese E10 6c) aperta dal genio John Dunne, le Parthian gommate Michelin sono scarpette precise con chiusura a lacci e con una rigidità adatta agli incastri di punta in fessura. Perfette per l’arrampicata trad, l’arrampicata sportiva e il boulder, sono adatte sia all’utilizzo in falesia sia indoor.

Prodotti Correlati

Potrebbero interessarti anche

SCARPA, 80 anni rivolti al futuro!

Per il suo ottantesimo compleanno, SCARPA® firma ben tre modelli speciali che gli affezionati non potranno lasciarsi sfuggire e che permetteranno di partecipare al concorso #SCARPAUNLIMITED. Il contest mette in palio soggiorni a Courmayeur, Cortina d’Ampezzo e Livigno e altri speciali giveaway!

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace?

Condividilo con i tuoi amici!