GUIDA ALL'ACQUISTO DEI TUOI ATTREZZI SPORTIVI
TOF Fiere di Parma
OUTDOORTEST

Dalbello Völkl

Sebbene Dalbello abbia iniziato a produrre scarponi da sci nel 74, i fondatori Alessandro e Giovanna Dal Bello iniziarono la loro esperienza lavorativa negli anni 60 all’interno di Henke un’azienda Svizzera produttrice di scarponi da sci. Ritornati in Italia la giovane coppia continuò a produrre parti di calzatura per l’azienda elvetica ma, ”sebbene fossimo contenti di essere tornati in Italia, e lavorassimo nel settore che più amavamo, ci sentivamo limitati nel dimostrare il nostro vero talento che non si limitava alla sola cucitura di componenti. Le nostre idee e la nostra creatività non venivano sfruttate ed eravamo consci che potevamo produrre scarponi da sci per noi e non per gli altri ” racconta Alessandro Dal Bello presidente dell’azienda ” fu così che nel marzo del 1974 il primo paio di scarponi da sci a marchio DALBELLO venne venduto in Austria ”.

Il calzaturificio Dalbello oggi si occupa di progettare, produrre e vendere calzature sportive tecniche quali scarponi da sci, da snowboard e pattini in linea.

L’ obbiettivo di Dalbello consiste nel produrre articoli tecnicamente perfetti che soddisfino le esigenze del mercato, dei partners e rispondenti alle richieste di performance e comfort degli utilizzatori finali.

Logo Marker Dalbello Voelkl

Calzaturificio Dal Bello Srl
Via Frattalunga 12 - 31011 Asolo (TV) - ITALY
Tel. +39 0423 55.641
Fax. +39 0423 529.301


SITO WEB EMAIL

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati – via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) – P.IVA 05019050961 – info@altracom.eu

Pin It on Pinterest

Ti piace sciare e sei curioso di provare sempre nuovi prodotti? Questo annuncio è per te!

Per il suo programma di indagini qualitative segrete presso una delle catene di noleggio sci più prestigiose in Italia, Outdoortest ricerca sciatrici/sciatori di ogni livello (anche principianti), purché motivati, precisi e… discreti, cui affidare il compito di svolgere un’esperienza di noleggio sci presso uno o più centri del marchio, realizzando un report di valutazione finale.

Scopri come partecipare qui