Vibram Fivefingers V_ALPHA, calzatura sensibile per off-road, colore Grey/Black Vibram FiveFingers V-ALPHA calzatura off-road 2018

Vibram FiveFingers V-ALPHA calzatura off-road 2018

Cinque dita di naturalezza, per camminare e correre sui terreni più vari nel pieno rispetto del piede

Camminare veloci su ogni terreno senza avere la sensazione di calzare una scarpa. Il piede è libero di sentire ogni variazione al di sotto, ma protetto; il risultato è il recupero della piena naturalità del passo. Una sensazione da provare.

Marca Vibram FiveFingers
Ingrediente Vibram® Spa
Modello:V-ALPHA
Attività:Hiking, trekking, light running
Utilizzatore:

Esperto

 

Sportivo

 

Professionista

 
Anno:2018
Prezzo:109 €

Vibram FiveFingers® V-ALPHA. Allenamento outdoor, parkour, camminate, escursioni.

100% coerente alla filosofia Vibram FiveFingers®: V-Alpha è uno strumento di protezione che permette di conservare la percezione del terreno, le performance e l’agilità, offrendo una protezione irrinunciabile per qualsiasi condizione ambientale.

La suola di 3 mm dotata di tecnologia Vibram MEGAGRIP assicura grip e durata su superfici sia asciutte che bagnate, mentre il sottopiede in schiuma PU dona alla calzatura il massimo comfort.

La tomaia avvolge il piede con un materiale di nuovo sviluppo, composto per il 50% in lana, al fine di ottimizzare la termoregolazione ed eliminare cattivi odori, e per l’altro 50% in fibra sintetica, per garantire resistenza meccanica e durabilità.

Progettata per essere funzionale, senza fronzoli / ridotta all’essenziale. Questo modello fa parte della gamma max feel.

La calzatura a cinque dita torna all’essenza con i modelli V-Alpha, V-Aqua e V-Soul

Vibram FiveFingers® sviluppa una collezione 2018 che riporta il brand alle origini: calzature che soddisfano il desiderio di muoversi ed esplorare il mondo mantenendo un movimento e una sensibilità naturale “come a piedi nudi”, e che al contempo proteggono grazie alla qualità delle suole Vibram. Il brand della calzatura a cinque dita punta sull’idea del “max feel”, massima sensibilità, per percepire al meglio le caratteristiche di ciascuna superficie e allenarsi recuperando i movimenti e i riflessi connaturati nel corpo umano. La totale mobilità delle dita del piede consente di reagire al terreno e di acquisire maggior percezione e consapevolezza dei nostri movimenti..

I tre modelli di punta di questa collezione Vibram FiveFingers® 2018 permettono di scegliere il proprio training tool per tre usi diversi e fondamentali: V-Alpha per i percorsi off-road, V-Aqua per le avventure soprattutto in ambiente acquatico e V-Soul per gli allenamenti indoor che richiedono sensibilità e grip al millimetro.

Vibram Fivefingers V_ALPHA, calzatura sensibile per off-road, colore Grey/Black
Vibram Fivefingers V_ALPHA, calzatura sensibile per off-road, colore Grey/Black
Vibram Fivefingers V_ALPHA, colore Black
Vibram Fivefingers V_ALPHA, colore Black
Vibram Fivefingers V_ALPHA, calzatura sensibile per off-road, con suola Vibram Megagrip
Vibram Fivefingers V_ALPHA, calzatura sensibile per off-road, colore Military/Dark Grey
Vibram Fivefingers V_ALPHA, calzatura sensibile per off-road, colore Military/Dark Grey
Tecnologie
Il logo Vibram

LE NOSTRE VALUTAZIONI

Vibram FiveFingers V-ALPHA segna il ritorno della calzatura a cinque dita alla sua missione fondamentale: restituire libertà al piede, naturalezza alla camminata e favorire il recupero di 1000 sensazioni perdute che, dal piede, invadono la mente.

Aldilà della filosofia, questa calzatura si presenta con il proverbiale minimalismo tipico del marchio, ma con l’arricchimento sostanziale costituito dall’abbinamento al compound suola Megagrip. Per supportare un tale inserimento, si è pensato ad una tomaia che pur rimanendo super leggera e destrutturata, assicurasse supporto e stabilità durante l’azione.  La scelta è andata ad un tessuto combinazione al 50% di lana e sintetico, con l’applicazione di nervature esterne in materiale gommato. Per aumentare il comfort e la protezione dagli impatti al terreno, internamente troviamo un sottopiede ammortizzante dello spessore di 2 mm. che, abbinato a quello della suola (3,7), porta ad oltre mezzo centimetro lo spessore della barriera protettiva tra piede e terreno. Il sistema di allacciatura consiste di una stringa piena, a sezione tonda, che scorre in quattro coppie di fori ricavati direttamente nel tessuto della tomaia. Si forma pertanto un attrito tra le due parti, che contribuisce a mantenere costante la tenuta sul piede. Il sistema di bloccaggio è realizzato con una clip scorrevole di fissaggio dotata di una “sicura” che, una volta azionata, impedisce al laccio di allentarsi.

La calzata della Vibram FiveFingers V-ALPHA, come per tutti i modelli del marchio, richiede una certa attenzione, dovendo andare a posizionare le dita del piede esattamente negli alloggiamenti previsti. Normalmente i nostri piedi, abituati in scarpe molto costruttive, presentano un evidente avvicinamento tra le dita. Prima di accedere alla calzatura, è buona norma mobilizzare le dita del piede con le mani, distanziando ogni singolo dito dall’altro, e creando quel rilassamento della muscolatura che ci consentirà di indirizzare ciascun dito nel proprio alloggio. L’accesso alla scarpa è favorito da un ampio collare e dalla buona mobilità della linguetta; sistemate le dita al proprio posto, e rialzato il bordo posteriore della scarpa al tallone, non resta che serrare il laccio. L’operazione è molto facile e veloce, ed immediatamente si avverte la piacevole sensazione di avvolgenza attorno al piede. Come anticipato la stringa tensionata mantiene memoria della sua posizione e siamo così liberi di andare a bloccare il sistema con la clip di serraggio senza timore di vedere allentata la nostra presa.

A questo punto bastano pochi passi di ambientamento per recuperare il nostro assetto ed immediatamente cominciare a percepire il terreno sotto i nostri piedi con una sensazione che normalmente non siamo abituati a provare. Iniziamo la nostra prova dapprima su terreno uniforme, sterrato, pianeggiante, con un’andatura di cammino veloce protratta per qualche chilometro. La Vibram FiveFingers V-ALPHA ti porta ad allungare il passo, a sfruttare per intero la rullata, ritrovando quella completezza del passo che le scarpe tradizionali, con suole importanti e tomaie resistenti, non possono garantire. Accenniamo qualche passo di corsa e anche in questa situazione è molto piacevole constatare come la funzionalità del piede sia enfatizzata, purché gli appoggi siano corretti e precisi e si abbia cura di sospendere l’azione un attimo prima di entrare in stato di affaticamento (situazione nella quale avremmo meno controllo sui nostri appoggi e, a quel punto, la calzatura non potrebbe garantire protezione totale).

Il test si è trasferito poi su terreni collinari e di montagna, sentieri dapprima uniformi, poi irregolari, infine molto accidentati. In questo caso abbiamo svolto attività di trekking e speed hiking (camminata veloce in salita e discesa). La Vibram FiveFingers V-ALPHA ha dato prova di essere una vera scarpa, rimanendo stabile in ogni situazione, con particolare attenzione alle fasi di discesa, dove il piede non ha subito alcun scorrimento antero-posteriore, salvaguardando in questo modo le dita da impatti potenzialmente nocivi. Molto apprezzata la sensibilità della suola che, pur proteggendo la pianta del piede dagli ostacoli più consistenti (rocce, tronchi, radici), ha consentito di “ascoltare” il terreno con precisone, avvertendone le irregolarità, indicendo così il sistema propriocettivo del piede (ossa, muscoli, tendini, legamenti) a reagire di conseguenza per ricreare gli equilibri dinamici in tempo reale.

La tenuta della calzatura, in termini di grip al suolo, come da aspettative, è risultata ottimale su pressoché tutti i terreni. Conosciamo da tempo i pregi e le performance del compound Megagrip e anche in questo caso abbiamo potuto constatarne la piena affidabilità sui differenti terreni secchi e anche la specifica tenuta su rocce bagnate, terra umida, erba.

Vibram Fivefingers V-ALPHA, accesso e sottopiede Vibram Fivefingers V-ALPHA, sistema di chiusura Vibram Fivefingers V-ALPHA,sistema di bloccaggio lacci Vibram Fivefingers V-ALPHA, la suola avvolge le dita Vibram Fivefingers V-ALPHA, alloggio delle dita Vibram Fivefingers V-ALPHA, compound Megagrip Vibram Fivefingers V-ALPHA, profilo laterale Vibram Fivefingers V-ALPHA, tomaia in misto lana/sintetico con rinforzi Vibram Fivefingers V-ALPHA

DESTINAZIONE E CONSIGLI D'USO

Vibram FiveFingers V-ALPHA, per essere utilizzata al meglio, richiede piedi sapienti, capaci di intuire il terreno e di saperlo interpretare nel migliore dei modi. Detto questo ci sentiamo di consigliare vivamente questo modello ad appassionati sportivi e ben allenati che conoscono con precisione le proprie capacità, i propri limiti e che desiderano allenarsi o semplicemente praticare ponendo molta attenzione alla funzionalità del piede e, in generale, all’equilibrio globale del corpo. Si tratta per loro di una seconda scarpa, che può essere facilmente riposta nello zaino e, all’occorrenza, indossata per rigenerare il piede, magari dopo un lungo trekking impegnativo.

Il soggetto mediamente attivo, frequentatore saltuario degli ambienti naturali, e dedito ad attività a basso impatto può comunque giovarsi dell’utilizzo della Vibram FiveFingers V-ALPHA a patto che si mantenga su terreni uniformi e prevedibili, in uscite di breve durata, dove poter agevolmente sviluppare il proprio passo senza doversi curare di particolari ostacoli, potenzialmente dannosi e di eccessivo affaticamento.

Per contro, ci sentiamo di sconsigliare questo modello ai soggetti particolarmente in sovrappeso, o con evidenti difetti di appoggio del piede, come un’eccessiva pronazione o supinazione, Situazioni per le quali si rende necessaria una calzatura molto strutturata, iper protettiva e dotata di specifiche soluzioni correttive.

Manutenzione

La Vibram FiveFingers V-ALPHA può essere lavata a macchina, in acqua fredda con detersivo neutro (NO ammorbidente) e asciugata all’aria corrente, lontano da fonti dirette di calore o luce.

Alfredo Tradati, test manager per Outdoortest.it
TESTATO DA :

Alfredo Tradati

il 23/04/2018 a Finale Ligure outdoor resort
92 /100
Calzata
Comfort
Grip battistrada
Protezione
Sensibilità suola
Efficacia della rullata
Voto totale 92
Dati test
Data inizio : 23/04/2018
Data fine : 16/05/2018
Campo test : Val Senales (hiking/trekking), Finale Ligure "Le Manie" (speed hiking), Cernusco s/N (nordic walking)
Descrizione terreno : Strade forestali, sentieri uniformi, sentieri accidentati, asfalto
Meteo : Soleggiato, nuvoloso
Temperatura aria : 10/25°C

Scopri di più sulle nostre recensioni.
Peso (gr)
136 (uomo 43); 103 (donna 38)
Suola
Vibram Megagrip, 3,7 mm. spessore
Sottopiede
in schiuma PU, 2 mm spessore
Tomaia
50% lana + 50% sintetico
Taglie
da 40 a 48, numeri interi
Colori
Black, Grey/Black, Military/Dark Grey

In questa sezione puoi entrare in contatto diretto con i nostri tester, in merito allo specifico prodotto che stai valutando. Hai letto la recensione, ti ha incuriosito ma hai ancora dei dubbi? 

  • Vuoi essere certo che si tratta del prodotto più adatto per te e per i tuoi obiettivi?
  • Lo hai cercato in lungo e in largo senza mai trovarlo?
  • Vuoi capire il perché del suo costo?
  • Non sai in che taglia, misura, lunghezza acquistarlo?

Non esitare e sottoponi la tua domanda. Ti risponderemo rapidamente in modo personale e diretto. Se sarà necessario, gireremo il tuo quesito ai tecnici dell’azienda produttrice, in modo da poterti dare risposte approfondite e esaurienti.

 


CHIEDI ALL'ESPERTO

Prodotti Correlati

Outdoortest.it è una guida all'acquisto di attrezzatura sportiva per l'outdoor che nasce dall'esperienza di professionisti del mondo dello sport.

Iscriviti alla nostra newsletter


Hai un negozio?

Seguici su

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Note Legali - Privacy Policy

Aiutaci a migliorare Outdoortest

La tua opinione conta.

Ti chiediamo di aiutarci a migliorare il nostro sito e i suoi contenuti,
rispondendo a qualche semplice domanda. 

VAI ALLE DOMANDE

Pin It on Pinterest

Share This