Mammut Pordoi SO Pantaloni trekking

Mammut Pordoi SO Pantaloni trekking

pantaloni leggeri e tecnici da trekking

Mammut Pordoi SO: pantaloni da trekking leggerissimi, confezionati con cura e in tessuto altamente tecnico. Ottimi per l’utilizzo in primavera/estate/autunno a bassa quota.

I pantaloni Mammut Pordoi SO sono estremamente leggeri e adatti a trekking estivi. A prima vista può sembrare un capo semplice, in realtà il confezionamento è estremamente curato. Il tessuto è morbido al tatto e composto da due differenti trame che sembrano un corpo unico. Sul sedere e sulle ginocchia il tessuto cambia leggermente, soprattutto se lo si osserva dall’interno, e risulta leggermente più corposo e felpato. Dall’esterno invece, i 2 tessuti sembrano simili e si differenziano appena dal colore, più scuro sul sedere e sulle ginocchia. Entrambi i tessuti sono stretching nelle 4 direzioni.

In vita troviamo una fascia elastica alta 4,5 cm di colore grigio (unica differenziazione rispetto all’azzurro in tinta unita del capo e al logo rosso/nero del marchio Mammut). L’elastico è presente solo sulla parte posteriore, mentre sul lato frontale troviamo 2 fettucce che escono dall’interno e che servono per stringere il pantalone in vita. La chiusura principale al di sopra della cerniera avviene tramite un unico bottone automatico.

Le 2 tasche principali frontali sono ampie e comode, hanno l’interno in tessuto retato e si possono chiudere tramite cerniera con il cursore abbinato ad un sottile cordino che funge da prolunga. Lungo la gamba destra troviamo una terza tasca a cerniera delle stesse dimensioni e caratteristiche delle due principali.

Alle estremità inferiori delle gambe è presente una cerniera per allargare la parte che sovrasta la calzatura, ottima nel caso di scarponcino alto. La cerniera ha il cursore a molla per posizionarla a piacimento, evitando che si apra accidentalmente. Non è presente la ghetta all’interno della parte terminale della gamba.

Sulla parte posteriore del polpaccio destro è cucita la scritta Mammut in rosso, mentre sulla coscia anteriore sinistra è ricamato il logo tondo Mammut.

Marca Mammut
Modello:Pordoi SO
Attività:Trekking
Utilizzatore:

Intermedio

 

In evoluzione

 

Esperto

 
Anno:2018

LE NOSTRE VALUTAZIONI

Ho testato i pantaloni Mammut Pordoi SO su alcuni sentieri di Molveno e sulle rive del lago, al di sotto dello splendido panorama delle Dolomiti di Brenta. Facili e veloci da indossare, comodi fin dal primo istante. Estremamente leggeri e quindi adatti al periodo del test, svolto a fine settembre. A inizio mattinata la temperatura era sui 10 gradi; la freschezza del tessuto abbinata al taglio largo del pantalone, mi hanno comunicato una sensazione di leggero freddo. Iniziando velocemente il sentiero in salita ho riscaldato i motori e la sensazione di freddo è sparita. Successivamente, con il passare delle ore, la temperatura è salita a 25 gradi facendomi soffrire il caldo. In quel momento avrei preferito un pantaloncino corto. In conclusione, Mammut Pordoi SO è un capo fresco, largo e non aderente, che permette un grande scambio di aria al suo interno e che sarà da utilizzare durante giornate estive ventilate e non estremamente calde.

Ottimo il fit, ben elasticizzati anche durante i movimenti più estremi quali ad esempio il superamento di gradoni di roccia, sia con il supporto delle mani che dei bastoncini. Non ho riscontrato alcun punto fastidioso che possa interferire durante il passo, le cuciture sono ridotte al minimo, soprattutto per l’avanzato metodo di assemblaggio dei due diversi tipi di tessuto che sono privi di cuciture sulle cosce e sul sedere.

Ottima l’accessibilità e la capienza delle tre tasche: comode per riporre piccoli oggetti di uso immediato.Efficaci le cerniere inferiori per poter stringere o allargare la parte terminale del pantalone sopra la scarpa. Essendo un capo estivo molto leggero non necessita di ghetta interna nonostante sul tessuto sia stato eseguito il trattamento idrorepellente DWR.

L’unico dettaglio a sfavore è la doppia fettuccia di regolazione in vita: è scomoda da allacciare e nel caso la taglia sia leggermente abbondante si crea un antiestetico raggruppamento di materiale in esubero sulla parte del bottone a pressione. Avrei preferito una piccola cinta esterna al di sopra del bottone. La taglia del capo testato era una 48, leggermente abbondante in vita per la mia corporatura, e giusta nelle parti restanti.

 

Il lato posteriore del Mammut Pordoi SO Pants man Dettaglio delle tasche del Mammut Pordoi SO Pants man Dettaglio della parte inferiore del Mammut Pordoi SO Pants man La parte frontale del Mammut Pordoi SO Pants man

DESTINAZIONE E CONSIGLI D'USO

I pantaloni Mammut Pordoi SO sono nati per il trekking estivo e la scelta del tessuto estremamente leggero è azzeccata. Adatti anche per l’arrampicata, anche se potrebbero rovinarsi durante uno sfregamento prolungato ed eccessivo su roccia. Eventualmente utilizzabili anche in inverno, ma non su neve, indossando al di sotto una calzamaglia.

Data la leggerezza del tessuto, nella tasca bassa sulla coscia non conviene inserire oggetti pesanti o ingombranti: andrebbero ad interferire sui movimenti causando fastidiosi sfregamenti durante il passo.

Se indecisi converrà acquistare il capo di una taglia più piccola piuttosto che abbondante in quanto il tessuto è elasticizzato nelle 4 direzioni.

Consigli di lavaggio: come per tutti i capi tecnici sintetici non devono essere utilizzati ammorbidenti. Rovesciare il capo per il lavaggio in lavatrice, massimo 40 gradi con centrifuga media e di poca durata. Effettuare due risciacqui per eliminare completamente i residui di detersivo. Dopo l’asciugatura conviene passare il capo nell’asciugatrice per venti minuti per rinnovare il trattamento DWR.


TESTATO DA :

Riccardo Stacchini

il 28/09/2017 a Dolomiti Paganella
88 /100
Indossaggio
Libertà movimenti
Protezione
Termicità
Traspirabilità
Vestibilità
Voto totale 88
Dati test
Data inizio : 28/09/2017
Data fine : 04/03/2018
Campo test : Sentieri a Molveno
Descrizione terreno : Sterrato, terra, fango, erba, roccia.
Meteo : Soleggiato, nuvoloso
Temperatura aria : Da +15° a +25°

Scopri di più sulle nostre recensioni.
Cerniere/Zip
YKK
Ghetta
Assente, cerniera sui fianchi per allargare il capo sul piede
Regolazioni in vita
Elastico in vita e fettuccia di regolazione
Taglio
Classico, gamba dritta
Tessuto
86% Poliammide 14% Elastan
Protezioni
Tessuto differenziato su sedere e ginocchia

La tua passione è l’arrampicata? Allora conosci l’importanza di aver sempre materiali ed indumenti di alta qualità in alta montagna. I pantaloni Mammut Pordoi SO da uomo offrono alta funzionalità e versatilità. Il sistema Mammut Seamless Reinforcement™ garantisce libertà di movimento grazie all’innovativa protezione abrasiva integrata. I pantaloni sono stati disegnati per garantire l’apertura delle zip delle tasche frontali anche quando si indossa l’imbrago.

In questa sezione puoi entrare in contatto diretto con i nostri tester, in merito allo specifico prodotto che stai valutando. Hai letto la recensione, ti ha incuriosito ma hai ancora dei dubbi? 

  • Vuoi essere certo che si tratta del prodotto più adatto per te e per i tuoi obiettivi?
  • Lo hai cercato in lungo e in largo senza mai trovarlo?
  • Vuoi capire il perché del suo costo?
  • Non sai in che taglia, misura, lunghezza acquistarlo?

Non esitare e sottoponi la tua domanda. Ti risponderemo rapidamente in modo personale e diretto. Se sarà necessario, gireremo il tuo quesito ai tecnici dell’azienda produttrice, in modo da poterti dare risposte approfondite e esaurienti.

 


CHIEDI ALL'ESPERTO
Outdoortest.it è una guida all'acquisto di attrezzatura sportiva per l'outdoor che nasce dall'esperienza di professionisti del mondo dello sport.

Iscriviti alla nostra newsletter


Hai un negozio?

Seguici su

Altracom s.a.s. di Alfredo Tradati - via Buonarroti 77 I-20063 Cernusco s/N (MI) - P.IVA 05019050961 - info@altracom.eu - Note Legali - Privacy Policy

Aiutaci a migliorare Outdoortest

La tua opinione conta.

Ti chiediamo di aiutarci a migliorare il nostro sito e i suoi contenuti,
rispondendo a qualche semplice domanda. 

VAI ALLE DOMANDE

Pin It on Pinterest

Share This